Annunci

Nasce la birra spalmabile: un’idea tutta made in Rieti

 

C’è qualcosa di nuovo sul fronte della birra ed è qualcosa di rivoluzionario. È la “birra spalmabile, un nuovo prodotto che sbarcherà domani al Salone del Gusto 2012 di Torino, frutto della collaborazione tra due aziende reatine, la Cioccolateria Napoleone di Rieti e il Birrificio Alta Quota di Cittareale.

«Si tratta – spiega il segretario generale della Camera di Commercio di Rieti, Giancarlo Cipriano – di un esempio tangibile dei vantaggi che si generano quando le imprese si mettono in rete. Vantaggi in termini di economie di scopo e di scala, di condivisione di canali commerciali e di buone prassi. La nostra Camera sta investendo da mesi sulle reti d’impresa ed il contesto agroalimentare è uno di quelli in cui riteniamo che vi siano enormi potenzialità di sviluppo, con benefici per tutti i soggetti che aderiscono alla rete. Ormai si esce dalla crisi solo unendosi, mettendo insieme le competenze, cercando nuovi mercati e, come in questo caso, puntando sull’innovazione di prodotto».

L’idea non è nuova, infatti, già in diversi paesi europei si è tentato di creare una birra non liquida. Ma la novità della birra spalmabile reatina è quella di puntare su prodotti d’eccellenza unita all’invettiva degli imprenditori locali.

Sarà presentata domani al Salone del Gusto Terra Madre di Torino la “birra spalmabile”, il nuovo prodotto frutto della collaborazione tra due aziende reatine, la Cioccolateria Napoleone di Rieti ed il Birrificio Alta Quota di Cittareale, destinato a rivoluzionare il tradizionale ambito enogastronomico che viene associato alla birra, dimostrando le enormi potenzialità di esplorazione di nuove frontiere del gusto offerte da prodotti di alta qualità uniti alla fantasia dei nostri eccellenti imprenditori locali.

«La birra spalmabile che abbiamo ideato e che si presenta come una gelatina dolce e profumata alla birra con sfumature diverse – spiega Pietro Napoleone – è un prodotto realizzato in due tipologie, la prima più delicata e la seconda con un aroma inteso e gusto corposo. La birra spalmabile accompagna egregiamente antipasti e formaggi, è ottima sui crostini, ed è un’originale idea per guarnire o farcire dolci di pasta frolla e soffici torte. Siamo molto soddisfatti di come è riuscito questo nuovo prodotto e della collaborazione che è nata con l’azienda di Lorenzini. Secondo noi il futuro è questo».

Annunci

Tag:, , , , , , , ,

Categorie: Uncategorized

Autore:Claudia Nardi

You think you know...but you have no idea!

Subscribe & connect

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

2 commenti su “Nasce la birra spalmabile: un’idea tutta made in Rieti”

  1. 24 ottobre 2012 a 16:57 #

    Dev’essere un sacco gustosa!

    Mi piace

  2. Spart
    30 ottobre 2012 a 19:03 #

    da spalmare sui pretzel!

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: