Advertisements

Torta di pandoro al vino passito (rimasto dopo le feste di Natale)

Se vi avanza del pandoro questo è un ottimo e goloso modo per riciclarlo

 

torta pandoro

 

Ingredienti

200 g Pandoro
qb Sale
4 n Uova
60 g Uva Sultanina/uvetta Uva Secca
1.5 dl Vino Passito
60 g Zucchero
1 ci Cannella

Procedimento

Spezzettate 200 g di pandoro, mettetelo in una ciotola, bagnatelo con 1,5 dl di vino passito e fatelo ammorbidire. Lasciate a bagno 60 g di uvetta in una tazza con acqua tiepida per 10 minuti. Intanto, sgusciate 4 uova, separando i tuorli dagli albumi, mettete i primi in una terrina, aggiungete 60 g di zucchero e lavorateli con un cucchiaio di legno fino a quando saranno chiari e spumosi. Incorporate l’uvetta scolata e asciugata, un cucchiaino di cannella in polvere e il pandoro leggermente strizzato. Mescolate accuratamente, aggiungete i 4 albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale, mescolandoli dal basso verso l’alto per non smontarli. Trasferite il composto in uno stampo a cerniera di 18 cm di diametro rivestito con carta da forno, mettetelo nel forno gia caldo a 200? e cuocete per circa 35 minuti. Togliete la torta dal forno, fatela raffreddare, sformatela e cospargetela abbondantemente di zucchero a velo.

Advertisements

Tag:

Categorie: Ricette

Autore:Claudia Nardi

You think you know...but you have no idea!

Subscribe & connect

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: