Annunci

Caccia al 13 e vinci l’Oltrepò Pavese dal 4 al 16 dicembre all’Enoteca Ferrara di Roma

Dopo il grande successo degli eventi enoici realizzati all’Enoteca Ferrara negli ultimi tre anni, ecco la nuova “pensata geniale” delle inesauribili sorelle Lina e Mary Paolillo per promuovere le aziende di vino di qualità ancora poco conosciute a Roma. Caccia al 13 e vinci l’Oltrepò Pavese è il nome del nuovoFoodQuiz, pensato per chi ama la buona tavola e mettere a dura prova le proprie capacità di percezione organolettica.

Per tredici giorni, dal 4 al 16 dicembre’13 dalle ore 19 in poi a piazza Trilussa presso il wine bar La Mescita dell’Enoteca Ferrara, il pubblico potrà degustare in esclusiva i vini locali abbinati ai piatti tipici della provincia di Pavia dovendo indovinare, di questi ultimi, i tredici ingredienti “segreti”.

Partecipare al gioco è semplice. Per tredici sere consecutive ciascun cliente riceverà come consumazione un calice di vino abbinato a un piatto di cui dovrà indovinare i tredici ingredienti che lo compongono. Chi riuscirà a indovinarli si porterà a casa una preziosa magnum di vino dell’Oltrepò Pavese. Una volta che il piatto è stato indovinato, si procederà alla degustazione di uno nuovo, sempre tipico del territorio dell’Oltrepò Pavese. Tutti i vincitori delle serate potranno inoltre partecipare all’estrazione di un fantastico premio in occasione di una festa finale che si svolgerà lunedì 16 dicembre.

Il premio è un weekend di una notte per due persone presso il B&B La Vecchia Cantina e una cena in un locale tipico, il ristorante Bazzini.

L’iniziativa offrirà la possibilità a tutti gli amanti di Bacco di degustare le più interessanti produzioni dell’Oltrepò Pavese tra bianchi, rossi, Brut e Cruasé e di partecipare all’estrazione di premi unici.

Il format delle serate è un aperitivo informale e festoso, dalle 19.00 fino a notte fonda, in occasione del quale si potranno degustare esclusivamente i prodotti, in tutte le loro declinazioni. Non mancherà il consueto ricchissimo buffet, una sorta di aperi-cena.

Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese in pillole:

Il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese – www.vinoltrepo.it – conta oggi 205 associati che coinvolgono, a loro volta, un rete di 2mila 500 aziende agricole. Le cantine cooperative del territorio sono cinque: Terre d’Oltrepò, La Versa, Torrevilla, Cantina di Canneto Pavese e Cantina di Vicobarone. La missione consortile è tutelare e promuovere una delle prime cinque Denominazione d’Italia per numero di ettari vitati: 13mila 500. Sulle colline oltrepadane i vitigni più rappresentativi sono: Croatina, Barbera, Pinot nero, Riesling e Moscato. Il vino bandiera è “Cruasé”, marchio riservato ai soci che identifica le bollicine Oltrepò Pavese Metodo Classico DOCG rosé da uve Pinot nero; il vino della tradizione è il “Bonarda”, la cui produzione tocca i 20 milioni di bottiglie. Il bianco più caratteristico è il Riesling; il rosso dal nome più nobile ed evocativo il Buttafuoco.

maggiori info http://www.enotecaferrara.it/IT/Section/SubSection/Entry/69c4e8e2-1ff5-4bad-9c5f-f1ea08750240/Caccia_al_13_e_vinci.aspx

 

Particolare Cocci Enoteca

Enoteca Ferrara, ristorante, osteria, wine bar
Piazza Trilussa, 41 / Via del Moro, 1A
00153 – Roma (IT)

www.enotecaferrara.it – info@enotecaferrara.it

 

Annunci

Categorie: Uncategorized

Autore:Claudia Nardi

You think you know...but you have no idea!

Subscribe & connect

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: