Pasticceri&Pasticcerie 2015 Da Iginio Massari a Corrado Assenza La pasticceria moderna fra monoporzioni, rivisitazioni di grandi classici e nuove frontiere del gusto

COP_PASTICCERIE2015

Non c’è dubbio: è l’anno della pasticceria. Si moltiplicano le trasmissioni televisive, cresce il numero di giovani che sognano di diventare grandi maestri dell’arte bianca. Una bella sfida visto che la pasticceria è davvero l’arte più difficile, una scienza esatta che esige assoluto rigore tecnico. Tanto più oggi quando la pasticceria è chiamata ad un profondo rinnovamento: bisogna saper giocare sui volumi, saper alleggerire in nome del buono e del naturale e di una pasticceria nella quale dolce e salato sono complici di nuove, insospettabili frontiere del gusto

Una realtà che abbiamo toccato con mano girando l’Italia per dar vita alla quarta edizione di Pasticceri&Pasticcerie del Gambero Rosso, la guida nata con l’intento di valorizzare il mestiere del pasticcere. Un pasticciere sempre meno chiuso in se stesso ma impegnato a fare squadra per dimostrare che la pasticceria italiana, al pari della cucina, ha molto da dire anche in campo internazionale.

Veniamo ai numeri. Tredici Tre Torte, personalità diversissime fra loro, ciascuna espressione dell’incredibile varietà della pasticceria italiana. New entry tra le Tre Torte , Acherer di Brunico (BZ), Martesana a Milano e Caffè Sicilia  a Noto (SR).

Tra i premi speciali, il Pasticcere emergente 2015 è il giovane Davide Verga della pasticceria Verga di Giussano (MB). Miglior packaging alla pasticceria Alex di Pantigliate (MI) e miglior sito web Gino Fabbri Pasticcere, a dimostrazione di come anche i grandi calibri della pasticceria si siano adeguati ai tempi e alle nuove forme di comunicazione. Il premio speciale “I classici di domani”, in collaborazione con Braims, per l’interpretazione più originale di un grande dolce, è stato assegnato alla Sacher Lampo di Gian Luca Fiorino della pasticceria La Portineria di Roma, che entra per la prima volta in guida guadagnando Due Torte con un punteggio di 85.

Immagine

Pasticceri&Pasticcerie

 

Tre Torte

Pasticceria Veneto – Brescia                                                                                    

Besuschio – Abbiategrasso (MI)       

Gino Fabbri Pasticcere – Bologna     

Biasetto          – Padova

Dalmasso        – Avigliana (TO)         

Pasquale Marigliano – Ottaviano (NA)

Nuovo Mondo –          Prato  

Acherer – Brunico/Bruneck (BZ)                                                                              

Cristalli di Zucchero – Roma 

Martesana – Milano                                                                                                 

L’Orchidea      – Montesano Sulla Marcellana (SA)

Pasticceria Agricola Cilentana Pietro Macellaro – Piaggine (SA)

Caffè Sicilia – Noto (SR)                                                                                           

 

FONTE: GAMBERO ROSSO http://www.gamberorosso.it/

Categorie: corrado assenza, davide verga, degustazione, grambero rosso, igino massari, libro, milano, napoli, pasticceri, Pasticcerie, premio, roma, vincitori, vittoria

Autore:Claudia Nardi

You think you know...but you have no idea!

Subscribe & connect

Subscribe to our RSS feed and social profiles to receive updates.

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: