Campari porta a tavola il Welcome drink!

o.310725.590618

Campari sta facendo rivivere il Welcome Drink sulla tavola dei migliori ristoranti. Ancora una volta la tendenza parte da Milano, culla e simbolo dell’aperitivo.
Durante Expo infatti, 60 tra i migliori ristoranti della città sono diventati gli ambasciatori dell’Italian way di un’usanza internazionale, quella del welcome drink a tavola prima del pasto.
Dopo il successo della fase pilota testata in 12 ristoranti milanesi di alta cucina tra ottobre e dicembre 2014 (www.welcomedrink.it), Campari da maggio e in occasione di Expo sta proseguendo l’iniziativa, allargando il circuito a 60 tra i più quotati ristoranti del capoluogo lombardo. L’operazione sta riscuotendo un buon successo e sono molti gli avventori dei 60 locali coinvolti ad ordinare il proprio Welcome Drink prima di iniziare il pasto. La pre-entrèè viene apprezzata specialmente dagli stranieri, ovvero dai tanti che hanno visitato Milano nei mesi di Expo. La stima dei Welcome Drink consumati all’interno del circuito è di circa 30.000 Welcome drink, che rappresentano per i 60 ristoranti un fatturato aggiuntivo (indicativo) di circa 250.000 ai 300.000 €.

Quella del “Welcome Drink” è una consuetudiAmuse bouche e welcome drinkne già comune a molti dei migliori ristoranti nel mondo e Campari sta svolgendo un’operazione di sincretismo con la tradizione italiana, quella del “benvenuto”. E questa è proprio l’anima di Campari, che unisce una vocazione internazionale con il legame alla tradizione italiana. I barman dei locali d’eccellenza coinvolti si sono messi al lavoro rivisitando cocktail storici e facendo leva sulla grande versatilità e carattere di bitter Campari: con grande creatività, lavorando insieme a chef di rinomata fama, hanno messo a punto originali welcome drink, abbinandoli ad amuse bouche o ad un più semplice “piattino di benvenuto”.

L’iniziativa si inserisce nel progetto della campagna Campari “Benvenuti nella Capitale dell’aperitivo” che ha accolto i visitatori di Expo e farà vivere loro una delle esperienze più tipiche di Milano, quella dell’aperitivo red passion. La città si è tinta di rosso dando il benvenuto agli oltre 11 milioni di turisti che hanno visitato expo fino il mese di luglio, e ancora 7 milioni sono i visitatori attesi, tutti i locali coinvolti sono stati indicati sulla mappa Campari distribuita in svariate location milanesi.
Campari sempre molto attenta al consumo consapevole e moderato, in un’ottica di “educational”, si inserisce in questo momento di grande interesse per l’enogastronomia, riportando l’aperitivo a svolgere la sua funzione naturale, ovvero quella di preparare al pasto stimolando l’appetito (il termine aperitivo infatti deriva proprio da “aperire” cioè aprire, iniziare).

Di seguito l’elenco dei locali coinvolti:
(Petit), A Casa Eatery, Abbotega, , Al Mercato, Al Tronco, Artest, Asola, Assaggino di Refettorio, Baretto al Baglioni, Bento, Bice, Casa Tua Osteria, Ceresio7, Cucina del Toro, Dall’Oste 26, Don Carlos at Grand Hotel et de Milan, Dopolavoro Bicocca, Drogheria Parini 1915, El Brellin, Essenza, Filippo la Mantia Oste e Cuoco, Fioraio Bianchi, Giacomo Bistrot, Giulio Pane e Ojo, Globe Restaurant & Lounge Bar, Il Liberty, Il Ristorante Trussardi alla Scala, Innocenti Evasioni, La Cucina dei Frigoriferi Milanesi, La Maniera di Carlo, La Brisa, La Scaletta, Les Pommes, Les Gitanes Bistrot, L’Essenziale, Lovster & Co, Mamai, Manna, Osteria Brunello, Trattoria Masuelli San Marco, MI-Cucina di Confine, Mimmo Milano, OLEI Ristorante, Pacifico, Pescheria Mattiucci, Porteno, Porteno, Ratanà, Ristorante Giacomo, Rubacuori Restaurant, Sadler, Senza Tempo, Smooshi, Sophia’s Restaurant, T’A Bistrot, Tano Passami l’Olio, Terrazza Bellavista, Trattoria del Nuovo Macello, Wicky’s Wicusine, 28 Posti.

Tag:, , , , , , , , , ,

Categorie: Notizie

Autore:Claudia Nardi

You think you know...but you have no idea!

Subscribe & connect

Subscribe to our RSS feed and social profiles to receive updates.

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: